MISSION

Essere un modello di Organizzazione, espressione di Cultura e valori Sportivi. Il Basket è il mezzo e non il fine. Uno strumento pedagogico e di impronta sociale per il nostro territorio, che possa essere momento di aggregazione per bambini/e, ragazzi/e provenienti da diverse esperienze e culture che sappiano trovare in noi e nei loro compagni, nuovi amici.

logo.png
VISION

Diventare un punto di riferimento per lo sport e l’educazione nel quartiere di Valtesse.

Valorizzare il brand Valtexas per comunicare valori, idee, creare opportunità e sviluppare progetti educativi e sociali in sinergia con le altre realtà del territorio. 

logo vtx (1).png
  1.  L’Associazione è apolitica e non ha scopo di lucro. Durante la vita dell’Associazione non potranno essere distribuiti, anche in modo indiretto, avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale.

  2. Essa ha per finalità lo sviluppo e la diffusione di attività sportiva connessa alla pratica della pallacanestro intesa come mezzo di formazione psicofisica e morale dei Soci, mediante la gestione di ogni forma di attività agonistica, ricreativa o di ogni altro tipo di attività motoria e non, idonea a promuovere la conoscenza e la pratica della pallacanestro. Per il miglior raggiungimento degli scopi sociali, l’Associazione potrà, tra l’altro, svolgere l’attività di gestione, conduzione, manutenzione ordinaria di impianti ed attrezzature sportive abilitate alla pratica della pallacanestro nonché lo svolgimento di attività didattica per l’avvio, l’aggiornamento e il perfezionamento nello svolgimento della pratica sportiva della pallacanestro, organizzare manifestazioni sportive in via diretta o collaborare con altre associazioni.

  3. L’Associazione è altresì caratterizzata dalla democraticità della struttura, dall’elettività e gratuità delle cariche associative e delle prestazioni fornite dagli Associati  e dall’obbligatorietà del bilancio; si deve avvalere prevalentemente di prestazione volontarie, personali e gratuite dei propri aderenti e non può assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo se non per assicurare il regolare funzionamento delle strutture o qualificare e specializzare le sue attività.

  4. L’Associazione accetta incondizionatamente di conformarsi alle norme e alle direttive imposte dalla legge e dal CONI e a tutte le disposizioni statutarie delle sue Federazioni e si impegna ad accettare eventuali provvedimenti disciplinari, che gli organi competenti delle Federazioni stesse dovessero adottare a suo carico, nonché le decisioni che le autorità federali dovessero prendere in tutte le vertenze di carattere  tecnico e disciplinare attinenti all’attività sportiva.

  5. Costituiscono quindi parte integrante del presente Statuto le norme degli Statuti e dei Regolamenti Federali nella parte relativa all’organizzazione o alla gestione delle Società affiliate.

  6. L’Associazione si impegna a garantire lo svolgimento delle assemblee dei propri atleti tesserati e tecnici al fine di nominare il loro rappresentante con diritto di voto nelle assemblee federali.

  7. Viene adottata la CARTA DEI DIRITTI DEL RAGAZZO NELLO SPORT, di cui si riportano alcuni punti:  

        a) Diritto di praticare attività motoria o fare sport

        b) Diritto di giocare e divertirsi

        c) Diritto di beneficiare di un ambiente sano 

        d) Diritto di essere allenato da persone competenti e qualificate per le varie fasce di età

        e) Diritto di essere trattato con dignità e rispetto

        f) Diritto di praticare sport in sicurezza per la propria salute

        g) Diritto di non essere un campione